5 è il numero perfetto – Igort

5 è il numero perfetto è un capolavoro di fama internazionale pubblicato nel 2002 dal celebre fumettista italiano Igort.

Il protagonista della vicenda è Peppino Lo Cicero, guappo in pensione, la cui vecchiaia si consuma lentamente fra i rimpianti per un’epoca ormai finita e le attenzioni per il figlio Nino, che seguendo le orme del padre è divenuto egli stesso un killer professionista. Nel compimento di un’innocua missione di routine Nino cade vittima di una trappola e quello che doveva essere un lavoretto qualunque si trasforma per lui in una sentenza di morte. Stravolto dal dolore e dal desiderio di vendetta, Peppino sceglie così di rimettersi in gioco e di sfidare il suo passato, nella speranza di riscattare un’intera esistenza scandita dalle folli regole della malavita.

5 è il numero perfetto rappresenta l’opera più famosa e complessa di Igort, un noir allo stato puro che racconta la caduta e la risurrezione morale di un uomo, alternando pause riflessive a sequenze più movimentate e spettacolari. Sullo sfondo una Napoli anni ’70 magnificamente riprodotta, piovosa e notturna ma anche tremendamente emozionante. Grande attenzione viene riservata ai particolari, alle espressioni dei visi, alle ombre proiettate dal chiaror di luna, che diventano pagina dopo pagina elementi essenziali per comporre la magica atmosfera che accompagna quest’albo.

Dal punto di vista cromatico Igort introduce accanto al bianco e nero classico il blu, che nelle sue intenzioni suggerisce atmosfere notturne e allo stesso tempo “usato su un disegno chiaro rende bene anche la luce lirica del sud dell’Italia.”

5 è il numero perfetto, costato all’autore dieci anni di lavoro, è stato pubblicato in nove Paesi e nel 2003 ha vinto il premio di Miglior Libro dell’Anno alla Fiera di Francoforte. Se tutto ciò non fosse sufficiente a farci un pensierino, il resto lo farà la curiosità…perchè mai il 5 sarà il numero perfetto…?

Editore: Coconino Press – Pagine: 176 – Bicromia – Prezzo: 17,50€

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...