From Hell – Eddie Campbell ed Alan Moore

From Hell è una delle pietre miliari nella storia delle graphic novel, talmente celebre da meritarsi una trasposizione cinematografica nel Jack lo Squartatore interpretato da Johnny Depp. Allo straordinario talento narrativo di Alan Moore (Watchmen, V per Vendetta) si accompagna per l’occasione il tratto dello scozzese Eddie Campbell.

La storia è quella che bene o male conoscono tutti. In una maledetta Londra di fine Ottocento un losco figuro si aggira nelle malfamate notti di Whitechapel, uccidendo e seviziando alcune fra le prostitute del quartiere. E questo è il succo. Ma la storia si rivela in realtà ben più complessa: prima della catena di efferati delitti, il principe ed erede al trono d’Inghilterra Albert mette in cinta una giovane prostituta della quale è innamorato, Annie, e ha da lei una piccola di nome Alice; sfortuna vuole che sua maestà la regina in persona non veda la cosa di buon occhio e decida di interrompere bruscamente la relazione clandestina riportando il futuro re a palazzo e facendo sparire dalla circolazione la ragazza. Ma il suo ristretto gruppo di amiche era già stato messo a conoscenza delle discendenze reali del giovane e questo particolare mantiene insopportabilmente vivo il pericolo dello scandalo. Ecco perchè la regina si affida nuovamente all’aiuto del medico di corte sir William per far sì che anche le altre quattro potenziali testimoni vengano messe a tacere una volta per tutte. Ma le modalità mediante le quali questo compito viene perseguito vanno al di là di ogni immaginazione… Omicidio dopo omicidio inizia così una vera e propria caccia all’uomo affidata al povero ispettore Abberline, che oltre a cercare di sbrogliare l’intricata matassa, dovrà fare i conti anche con l’ovvio ostruzionismo di chi dietro la regale apparenza nasconde terribili e sanguinosi segreti.

Quello che nell’edizione cinematografica è stato celato fino in fondo ma che in quella cartacea appare chiaro fin da subito è che il famoso Jack lo Squartatore altri non è che sir William Gull, il medico ufficiale della regina. Prima dell’ampia parte incentrata sugli omicidi delle giovani donne e sulle indagini che ne conseguono, Moore ci mostra infatti il processo di crescita di William uomo, dalla morte del padre in tenera età alla nomina di medico ufficiale di palazzo, passando per una spiccata e decisamente prematura propensione alle pratiche della vivisezione. Se a questo si aggiungono gli ideali massonici dei quali si fa implacabile portatore e vivace sostenitore, ecco che la missione affidatagli dalla regina non poteva trovare terreno più fertile…

From Hell è una storia molto lunga ma ben strutturata, che alterna momenti di azione ad altri più riflessivi e attenti a scavare in profondità negli angoli più bui della vita dei singoli personaggi. La loro psicologia è resa in maniera esemplare dai dialoghi e dalle scelte registiche di Moore (poteva essere diversamente..?), ma anche il crudo realismo inseguito da Campbell esalta ottimamente la vicenda narrata, con un tratto che conferisce all’atmosfera quel tocco cupo, fosco e rovinato che sa di inquietante. In questo racconto coesistono mirabilmente intricati misteri, una penetrante critica sociale ed una brutalità spietata, in grado di destabilizzare anche il pubblico più duro. From Hell è tutto questo ma è anche di più; è un’opera che ha lasciato il segno come poche hanno fatto nella storia del genere, e probabilmente come poche faranno. Merita una menzione anche l’appendice del fumetto, nella quale l’autore ci regala quaranta interessantissime pagine dedicate all’approfondimento della vicenda di Jack lo Squartatore, con una spiegazione dettagliata di cosa è coerente, cosa fantastico e cosa semplicemente supposto nella vicenda disegnata rispetto ai fatti realmente accaduti. Assolutamente consigliato.

Editore: Magic Press – Pagine: 576 – Bianco&nero – Prezzo: 35€

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...