In un corpo differente – Fabio Sera

Immagine

In un corpo differente è la prima graphic novel del disegnatore bresciano Fabio Sera.

La storia è quella di Romina Cecconi, famosa come la prima transessuale italiana, nata nella Garfagnana all’inizio degli anni ’40. In questa breve pubblicazione Sera ci racconta le sue vicende nel periodo compreso fra la fine degli anni ’50 e l’operazione, avvenuta nei primi anni ’70 in Svizzera. Un periodo difficile questo, iniziato facendo il fenomeno da baraccone al circo e terminato con la reclusione in un carcere maschile, passando per la vita da strada ed un problematico rapporto con la madre. Un racconto forte che parla di solitudine, botte ed umiliazioni, subite in un’epoca piena di pregiudizi, ma che allo stesso tempo ci dimostra quanto sia importante credere in ciò che si è, e soprattutto quanto coraggio sia necessario a diventare fuori ciò che si è dentro.

Io credo che avvicinarsi ad un argomento così delicato sia molto più complesso di quanto possa sembrare. Da questo punto di vista ho apprezzato molto la scelta dell’autore di evitare un approccio didascalico privilegiando aspetti non banali della questione. Il circo, la reclusione, i flashback sono momenti unici e particolari di una situazione altrimenti comune a molte altre, che permettono in questo modo a chi legge di sentirsi coinvolto in una vita vera e non solo di prendere atto di alcune deprecabili ma ripetute dinamiche sociali come pregiudizio e discriminazione.

Detto questo poteva andare meglio. A mio parere l’attenzione alla sfera emotiva della protagonista avrebbe meritato più spazio, ma soprattutto l’empatia del lettore nei suoi confronti viene in alcune occasioni quasi ostacolata dallo stile utilizzato da Sera, un segno fatto di spesse linee nere, incastonate in tavole colorate di un giallo “rovinato” e a tratti un po’ invadente. Questi due aspetti rendono la narrazione un po’ troppo rigida e di conseguenza invece di immergersi in un quadro armonico e scorrevole si ha piuttosto la sensazione di sfogliare una sequenza di fotogrammi significativi (sebbene per carità, alcuni decisamente ben riusciti), accompagnati da un didascalico commento. Un esordio discreto ma con ampi margini di miglioramento.

Editore: Comma 22 – Pagine: 64 – Bicromia – Prezzo: 12€

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...